Il superuomo è …

Il superuomo è colui che è in grado di accettare la dimensione tragica e dionisiaca dell’esistenza, di dire “si” alla vita, di reggere la morte di Dio, la perdita delle certezze assolute e la fine delle “illusioni metafisiche”, di far propria la prospettiva dell’eterno ritorno, di emanciparsi dalla morale e dal cristianesimo, di porsi come volontà di potenza, di procedere oltre il nichilismo, di affermarsi come attività interpretante

In linea generale il superuomo è un concetto filosofico di cui Nietzsche si serve per esprimere un “modello di uomo” in cui si concretizzano i temi di fondo del suo pensiero

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...