Metafore

La vera morte è la mancanza di vita.

Un muro che osservi per ore e che non hai voglia ne di rompere ne di riverniciare. Consapevole del tuo corpo tanto quanto basta per farlo rimanere in piedi. Il reticolo della memoria è percorso e ripercorso fino a diventare più spesso e nodoso. Ti vorrebbero attenta, ti pretendono presente, ma la fiamma brucia appena.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...