Controcorrente, ma mai controcuore

Considerando che ogni momento vale, per quel che succede poi non sai cosa aspettarti. La chiave della tua felicità è nelle tue mani. Il tempo passa, ma ascolta ciò che hai da dire a te stesso. Nessuno può vivere al tuo posto e nessuno avrà mai la voglia di farlo. Cosa ti ricorda questo? Chi decide dei giorni che scorrono sei tu. Padrone e succube di questo giro in giostra. Tanto più hai da dire su te stesso, maggior spazio avranno altri per sentirsi migliori. Sforzati e cerca un senso, ogni verità ha un valore, la menzogna ti rende prigioniero. Molte cose sono di passaggio, altre forse restano. Altre ancora, dici che sono da definire. E se un domani incontrerai qualcosa che fa parte di te, ma che non porta il tuo nome, ringrazia te stesso per la strada che hai fatto per raggiungerlo.

https://i2.wp.com/static.pourfemme.it/625X0/coppia/pourfemme/it/img/lettera-amore-lord-byron.jpg

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Cix79 ha detto:

    “Molte cose sono di passaggio, altre restano.. Altre sono da definire”

    in pratica tutto, presente passato e futuro che si uniscono

    Liked by 1 persona

  2. newwhitebear ha detto:

    Quello che è di passaggio serve per il presente e il futuro. Si deve guardare avanti. Del futuro non sappiamo nulla, lo possiamo scoprire solo domani.

    Liked by 1 persona

  3. Marisa Cossu ha detto:

    Il futuro è già qui, il tempo non esiste: è solo una dimensione dell’anima. Un saluto. Marisa

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Potrebbe spaventare e affascinare questa prospettiva 🙂 un caro saluto

      Liked by 1 persona

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...