Chapeau e la fortezza

Se fosse stato per ogni cosa detta ed ogni emozione sarebbe durato in Eterno. Un Eterno in continua evoluzione, non un pezzo di Tempo buttato tra le lancette dell’orologio, ma un mazzo di secondi sospesi e riappesi. Quei due che costellavano le idee di illusioni e visioni, senza temere il fuoco in cui si stavano buttando, fosse anche che per un momento si sentivano immortali.
Bruciavano il Tempo e se ne liberavano. Inadempienti agli obblighi e ai rigori moderni. Le urla della massa “Cosa stai realizzando? Costruisci e macina kilometri, ciò che è astratto è per i deboli, sopprimi la tua debolezza e conquista vette più alte”. Erano questi i patti, prima che si stravolgessero le carte sul tavolo. Il punto di non ritorno, il ritorno delle origini. Un colpo mortale alla carriera!

Annunci

2 thoughts on “Chapeau e la fortezza

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...