Falsità

Non ebbe la docile pazienza del cuore di un agnello, voleva provarci, ma non poteva. Credeva perlopiù ad una vita fatta di successi personali, totalmente vuota di affetti, ma apparentemente unica. Disertando il resto.
Sarei ritornata, forse, se avessero smesso di strattonarmi il cuore, e poi, terra terra, se avessero smesso di rompere i coglioni.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...