In un luogo anonimo e in altrettanto senso anonimo

il

Si e poi l’ammetto, mi piace, mi piace parecchio, lasciarti credere che funzioni, ma sai. Non funziona per niente, è una macchina rotta. Però. Se tu ci credi, posso provarci anche io.

Allora sembrava più facile, anche se non lo era, bastava crederci.

image

Notte a voi di WP  😍😙😮🙌🎀🎭🎠🎡🎲

Annunci

25 commenti Aggiungi il tuo

    1. Musa ha detto:

      😄😄

      Mi piace

  1. avvocatolo ha detto:

    Tanto anonimo che ho capito che forse una sola persona può capire 😉

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Credo di essermi persa a metà, che ho capito che..cosa? 😂😂

      Liked by 1 persona

      1. avvocatolo ha detto:

        Non ho capito un ghèz 😂 e manco tu hai capito un ghèz di quel che non ho capito e non capendo ho pensato di capire…capito ora?

        Liked by 1 persona

      2. Musa ha detto:

        Un ghèz 😂😂😂

        Mi piace

      3. Musa ha detto:

        A dirla tutta non seguo il filo, così mi dici cos’hai capito e posso capire anche io 😂😃

        Liked by 1 persona

  2. avvocatolo ha detto:

    Il post ha per titolo “in senso anonimo”. E io confermavo essere senso molto anonimo tanto che ho pensato che forse a parte te c’è una sola altra persona che può capirlo a fondo. La persona con la quale ci puoi provare se lui ci crede (come dici nella pseudo citazione). O no?

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Non fa una grinza ! Il ragionamento fila, ma devo deludere le aspettative. E’ solo una pseudo citazione, pensieri scritti sul momento.. 😅😅 notte!

      Liked by 1 persona

  3. newwhitebear ha detto:

    Se uno non ci crede, non comincia per nulla.

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Giustamente logico , non ammette repliche 😂😂😄

      Liked by 1 persona

    2. Musa ha detto:

      Ti ho citato in questa pagina : “a piedi scalzi col kalashnikov” prova a dare un’occhiata..

      Liked by 1 persona

      1. newwhitebear ha detto:

        Passo e guardo

        Liked by 1 persona

  4. Dora Buonfino ha detto:

    Mi incuriosisci… guardo…

    Liked by 1 persona

  5. allorizzonte ha detto:

    C’era una volta un filo, che attendeva di essere tirato.
    Un giorno si accorse che qualcosa stava accadendo, ad un capo della sua lunghezza, ma non riuscendo a scorgere così lontano rimase in attesa. Qualche tempo dopo, ancora, la sensazione che un fatto nuovo avvenisse, sempre a quel capo lontano. Si risolse a muoversi, ma essendo solamente un filo dovette presto desistere, ammettendo a malincuore che solo venendo tirato, avrebbe potuto farlo.

    In lutto, per i secoli a venire, non seppe mai nulla del suo legame con l’al di là.

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Dolce e un pò triste? 😐

      Mi piace

      1. allorizzonte ha detto:

        La condizione umana.

        Mi piace

    1. Musa ha detto:

      .. grazie per la rosa 😄

      Liked by 1 persona

  6. alessialia ha detto:

    Le macchine rotte è difficile che tornino come pruma… Quando si è bambini basta crederci davveto e è tutto grande!

    Mi piace

    1. Musa ha detto:

      È vero.. Allora sembrava più facile 😞

      Mi piace

      1. alessialia ha detto:

        Mamma mia! E le cose che sembrano grandi grandi… E le estati interminabili…. Uffffffiiiiii!

        Liked by 1 persona

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...