Sapore

il

Le parole che usiamo hanno il sapore della nostra bocca

image

Annunci

26 commenti Aggiungi il tuo

  1. ribni1980 ha detto:

    Mette quasi paura.

    Mi piace

    1. Musa ha detto:

      Ne hai sentite troppe di cattivo gusto, forse?

      Mi piace

      1. ribni1980 ha detto:

        Ahimè… sono accerchiata. In base al tuo post si potrebbe stabilire il sapore della stupidità, della presunzione … e via così!

        Mi piace

      2. Musa ha detto:

        La cosa mi attira parecchio. Non erano i Negrita a cantare “che sapore ha la felicità” ?

        Liked by 1 persona

  2. ribni1980 ha detto:

    Però qui si parla di sapori personali. E anche mutevoli. Ogni bocca è un po’ come la caramella magica di Willy Wonka!

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      È vero! Ottimo richiamo 😄 effettivamente si, parlo di sapori individuali, che gli altri percepiscono in qualsivoglia modalità

      Mi piace

  3. ribni1980 ha detto:

    O le gelatine di quella famosa scuola di magia…

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Mmh si, Harry Potter 😂

      Mi piace

  4. ribni1980 ha detto:

    Ad ogni modo poni l’accento così su una parte del corpo meravigliosa e complessa. E su un senso che secondo me è trascurato, il gusto, sia quando si ama sia quando si parla.

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Trascurato da molti forse. Personalmente le adoro, esprimono in tutti i sensi.

      Mi piace

  5. ribni1980 ha detto:

    E infine mi hai fatto pensare che l’amore è tutto nel bacio…gettandomi nella più grave malinconia.

    Mi piace

    1. Musa ha detto:

      Che sorte triste hanno trovato le mie parole tra i tuoi pensieri..

      Mi piace

  6. FMtech ha detto:

    saperli gustare, assaporare, centellinare e valorizzare non è per molti…

    Mi piace

  7. alessialia ha detto:

    visto che ognuno ama sapori diversi, quindi i nostri pensieri e le parole sono tutte diverse! …per fortuna!

    Mi piace

    1. Musa ha detto:

      E’ una fortuna nel caso più felice!

      Liked by 1 persona

  8. der_liebe ha detto:

    le labbra sono …come miele …come le porte d’ercole ..
    le parole sono ….come lame taglienti… come suoni di sirene

    ma sono anche desiderio sono parole non dette le labbra sono l’inizio del sentire
    sono un bacio senza fine

    Mi piace

  9. newwhitebear ha detto:

    Cosa ne penso? Oltre al sapore delle labbra, anche quello del rossetto.
    Per le donne solo il sapore della bocca. Che sfortunate che sono. 😀
    Solo un sapore, che però dev’essere magnifico!

    Mi piace

  10. Dora Buonfino ha detto:

    C’è una nomina per te, vieni a vedere…

    Liked by 1 persona

      1. Dora Buonfino ha detto:

        All’ultimo post…

        Liked by 1 persona

      2. Musa ha detto:

        Visto :’) !!

        Mi piace

  11. allorizzonte ha detto:

    Che cosa ne penso?
    Che, sì, le parole che parliamo hanno il sapore della nostra bocca e ancor prima il suono della nostra gola e giù fino alle regioni ove il respiro dà loro il ritmo e il diaframma la potenza.
    Accade, però, che le parole finiscano per giacere, inerti e pronte al balzo, su carta o in guisa di pixel…

    Liked by 1 persona

    1. Musa ha detto:

      Approvato in pieno.. ” In guisa di pixel “

      Mi piace

  12. Giusy Lorenzini ha detto:

    Già, e pesso sono amare, ciao Giusy

    Mi piace

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...