Vado per la singolarità

Chi ti circonda è un pò il tuo riflesso. Per come ci trattano, per il rispetto che portano. Forse insegna questo il nuovo galateo, spaccagli la faccia al prossimo e sai di essere nella parte dei “giusti”.
Ma questa regola del ” forte” o “debole” non mi appartiene. Nessuna regola vale abbastanza tanto da annullare l’eccezione.

image

Annunci

7 risposte a "Vado per la singolarità"

Add yours

  1. Il spaccargli la faccia non risolve la questione. Potrebbe servire solo a beccarsi una denuncia. Forte o debole? E’ tutto relativo. Oggi sei forte, domani sei debole ma alla fine sei sempre la stessa persona.

    Mi piace

  2. Penso che la forza di una persona non si misura certo con un pugno o un paio di ceffoni. Anche l ostare zitti e non degnare la persona in oggetto di uno sguardo può fare male tanto quanto un calcio nel sedere. La forza vera è interiore e si esplica tramite il sapersi controllare ed avere padronanza di sè anche nei momenti più brutti della vita. Quelli nei quali per l’appunto si vorrebbe prendere a calci quello/a che ti sta davanti agli occhi. Buon sabato Alessandra! Fabiana.

    Piace a 1 persona

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: