Un film sul parabrezza

Ho un amore che mi tiene in attesa, ma ho smesso di guardare fuori dal finestrino da quando è passata la stagione.
Talvolta ritornano quelle mattine, in cui il pensiero è successivo alla sveglia, una parte si sente in attesa. Mentre sta sfilando il pigiama e indossando la divisa, quando prepara la maschera della giornata. Matita, mascara e rossetto. Dopo aver bevuto qualcosa di caldo, i suoi occhi sono lì, chissà dove nella testa. Una parte resta in attesa. Prende su il cappotto e altre cose che serviranno, libri, felpa, una bottiglietta d’ acqua, uno spuntino per il pomeriggio.
La macchina sta imprecando ghiacciata per la stagione, nebbia e freddo. Gente che va e viene, sguardo basso. Allora? Dove sono le chiavi. Dannazione, sotto il sedile. Ovvio.
I suoi occhi, lo sguardo, i momenti, un paio di mani che si sfiorano. Ma lei ha già innescato la terza e la macchina è pronta ad andare già da un pò.
Nebbia incredibile, non si vedono altre ruote. Solo luci, nemmeno troppo chiare, scorre tutto. Sull’asfalto liscio e quieto. Scorrono le immagini, un film sul parabrezza.
Sta attenta al solito coglione che inchioda alla rotonda! Cristo, l’ennesimo.
Fino a destinazione, fino a quando non fa un parcheggio a “S” perfetto da durare dieci manovre consecutive. Fino a quando non si spegne il motore. E anche il pensiero.

Dov’è la mia maschera?

image

apiediscalzi

Annunci

12 thoughts on “Un film sul parabrezza

  1. Sul sedile posteriore dell’auto, come un passeggero scomodo, che non si vuole avere al proprio fianco, ma che si vuole tenere sempre sotto controllo con lo specchietto retrovisore.

    Liked by 2 people

  2. Tante maschere e un solo volto. A volte per necessità a volte per scelta.,al lavoro ad esempio io non lo trovo disdicevole corazzarmi. Con gli affetti veri,con gli amori grandi invece trasparenza, verità e lealtà anche a costo di essere vulnerabile.

    Liked by 1 persona

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...