il soliloquio del folle #un giro nel cervello

Stava ancora macchinando su come avrebbe dovuto costruire il prossimo castello di carte. Cosa usare per la malta, il materiale delle delle carte. Pensieri fluidi a far da base a pesantezze nell’animo. Di chi sarebbe stato il progetto, si mormora nel cantiere centrale. In periferia arrivano i suggerimenti. Stabilità o flessibilità, stare in allerta o rilassati agli eventi. Il folle suggeriva un drastico cambiamento, parlottava fra sè, seguendo con lo sguardo le carte, le vedeva trasportarsi da una sinapsi all’altra. Bella la chimica che ne scaturiva. Aveva imparato ad aspettare i tempi buoni per tutto il cantiere, forse era giunto il momento di riprendere a costruire? Dopo una relativa pausa, ma ora stava solo, ancora, guardando le carte muoversi. Forse è meglio preparare la malta per i lavori. Giù a riversare pensieri su pensieri, fluidi nel vortice che li mescolava. Bel casino, ma insieme formavano il sistema perfetto per unire le carte. Come avrebbe fatto altrimenti a stare unite, senza una dose di maltapensiero. Il soliloquio del folle avvolge il cantiere dei lavori, un certo mormorio continua ad arrivare dalla periferia, altra malta. L’avete capita l’antifona no? I pezzi stanno sparsi, carte che volano qui e là, ordine, ordine, ordine. Il soliloquio del folle si sta spazientendo, ci vuole ordine. Che assurdità, detto da un folle, l’ordine. Ci voleva, occorreva che le carte prendessero posto, bizzarro, ma il capo cantiere era lui, con il suo soliloquio, avrebbe diretto i lavori, in quel cervello in movimento. Un attimo di silenzio carte, intima il folle, qualcuno sta canticchiando “How do I live without the ones I love ?”..

… … … …

E ora di rimettersi al lavoro, ripetè il folle nel suo soliloquio.

Annunci

21 commenti Aggiungi il tuo

  1. newwhitebear ha detto:

    E’ un folle saggio, quello che vuole costruire castelli di carta. Ci vuole fantasia e creatività. Solo gli increduli vedono le difficoltà a erigere il castello. I foilli no, sono dei gran sognatori.

    Mi piace

    1. Musa ha detto:

      Forse cado nell’inganno dei sognatori

      Liked by 1 persona

      1. newwhitebear ha detto:

        Perché inganno?

        Mi piace

      2. Musa ha detto:

        per la vana illusione dietro l’angolo, notte!

        Liked by 1 persona

      3. newwhitebear ha detto:

        ma no. sereno pomeriggio

        Liked by 1 persona

      4. Musa ha detto:

        Altrettanto!, ho già un caffè che aspetta

        Liked by 1 persona

      5. newwhitebear ha detto:

        Prendi un caffè anche al pomeriggio?

        Mi piace

      6. Musa ha detto:

        Perchè no?

        Liked by 1 persona

      7. newwhitebear ha detto:

        Io l’ho abolito da un pezzo. Solo al mattino.

        Mi piace

      8. Musa ha detto:

        Problemi con la caffeina? 😂

        Liked by 1 persona

      9. newwhitebear ha detto:

        No. Ma quando arrivi a 4 o 5 caffè al giorno, è arrivato il momento di mettersi a regime.

        Mi piace

      10. Musa ha detto:

        Altro che orsobianco allora, orsonero 😂

        Liked by 1 persona

      11. newwhitebear ha detto:

        magari fossi nero 😀

        Liked by 1 persona

      12. Musa ha detto:

        Eh che? 😂😂

        Liked by 1 persona

      13. newwhitebear ha detto:

        Parlo dei capelli 😀

        Mi piace

      14. newwhitebear ha detto:

        Quando ero bambino

        Liked by 1 persona

      15. Musa ha detto:

        Ho perso il filo del discorso 😱😱

        Liked by 1 persona

      16. newwhitebear ha detto:

        Orso nero? No, orso bianco per via dei capelli candidi

        Mi piace

      17. Musa ha detto:

        Okay forse ho capito 😅

        Liked by 1 persona

      18. newwhitebear ha detto:

        Passo domani a leggere la nuova stesura. Complicazioni e altro mi hanno tenuto lontano dal pc. Notte

        Liked by 1 persona

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...