Sensazioni

Tutto è cambiato, quel legame che sembrava vero e concreto, è affievolito. Cosa resta ora? Un ricordo ancora vivo o solamente un accenno di quel che era. La voglia di fare e puntualmente non fare. La consapevolezza di dover capire e puntualmente non capire. Voler rivivere i momenti e non poterlo fare concretamente. La distanza si avverte, il cambiamento si vede.L’impossibilità si può abbattere, il trattenersi è impedimento. C’è chi decide di affiancarti e lasciarti un po’ di sé, per poi lasciarti percorrere la tua strada diritta, lasciandoti sola, un supporto per un breve lasso di tempo. Un supporto che quando cessa di esserci si fa sentire, un supporto che sbiadirà man mano, di cui puoi accorgerti o del quale non sentirai la differenza fra il prima e il dopo.

nostalgia.jpg

Annunci

9 thoughts on “Sensazioni

  1. Se il sentimento è stato sincero, secondo me la mancanza si sente, forse non per sempre come vuoto, ma piuttosto come mutamento. Sempre secondo me, non ha senso lasciarsi a poco a poco, meglio soffrire tutto insieme quel che c’è da soffrire, per poi trovare lentamente un nuovo equilibrio.

    Liked by 1 persona

  2. ecco…. ognuno porta con se un pezzetto del nostro cuore… e a noi resta un buchino che col tempo di leviga, ma non si richiude… e cos’ facciamo anche noi con chi ci si affianca,…. poi vicino a quel buchino ci saranno altri pieni, ma quello non cesserà mai di esistere…

    Liked by 2 people

E tu, cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...