Vita

Per l'ennesima volta mi aveva allontanato dalle persone che pretendevo al mio fianco.   Piazzandomi davanti gente verso la quale non avevo il benché minimo interesse. 

Annunci

..rubo al passato, solo e pensoso

Solo e pensieroso cammino con lentezza contando ogni passo. Attraverso i campi più deserti, giro lo sguardo per sfuggire luoghi, dove si vedono tracce umane. Con scuse "ho un impegno! Non posso tardare!". Non trovo altro riparo che mi salvi dal fatto che altri si accorgano della mia condizione, non voglio gente attorno, è negli atti tristi che compio che si... Continue Reading →

Un paio di caffè

Siamo in uno dei bar del centro più frequentati, clienti viziati, camerieri sbadati e forgiati dentro la divisa da pinguini. …“Il suo caffè lungo signora” passa il cameriere lasciando la tazzina al centro del tavolino ad angolo. “Grazie” lo servì “desidera altro, ripasso” accenna ancora l’altro. “No, sono apposto cosi” gli rispose lei, un volto familiare del posto.... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: