Il sesso dei colori

Preso da questi pensieri noto solo in secondo tempo che la porta è socchiusa. La trovo intenta a sistemarsi i capelli. L’imbarazzo accende di un rosa delicato collo e viso “scusami” faccio per chiudere “esco, è casa tua” osserva. Credo di essermi svegliato con una latente voglia di testare la sua libidine. Le passo accanto... Continue Reading →

Annunci

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: