Solo

Non mi resi conto, sino ad allora, di quanto realmente soli siamo per tutta la nostra avventura qua sulla terra. Aveva gli occhi così spenti, sbiaditi, persi, velati da una solitudine così evidente. Le rughe non erano sorprendentemente pronunciate, ma le mani, le mani, tremavano senza un motivo preciso, mani fragili e titubanti, mani incerte.... Continue Reading →

Annunci

Chi ti vuole bene dà la priorità alla tua richiesta di attenzione. Non domani, né poi, ma "adesso". Perché se "subito" è troppo presto, "dopo" è troppo tardi. Carmen Roberta Calabrò

Tutto il resto non ci appartiene è solo l’inganno del Moderno. Del luccicante e lussuoso Moderno in cui annaspiamo

La verità è che non c'è nessuna verità. Forse l'ho capito troppo presto o troppo tardi. È tutta colpa mia o colpa sua o loro. E fra di noi ci guardiamo stando sulla difensiva. Mentre guardiamo labbra da cui vorremo sentire parole per guarire, la parola giusta o la frase ''giusta"... La verità, se esiste,... Continue Reading →

Sinfonia secondo sentimento

Scrivo, Scrivevo, Ho scritto, Il verbo non aiuta So essere ciò che sono, tra simboli scritti Non trovo spazio nella folla Ho scritto quando ho perso fiducia, quando ho lasciato, quando ho provato a risalire, quando, invece, volevo solo lasciarmi andare. Il ritorno al principio è come immergersi in un ricordo, desiderando che torni al... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: