Lettera di Benvenuto

Ho aperto questo blog. Non ne conoscevo le potenzialità, forse nemmeno adesso, ho iniziato per tentativi, errori grafici e stilistici. Blogger? Web writer? Internet offre molto al giorno d’oggi, visibilità, mancanza di limiti. Confesso di non essere di così grandi vedute, da definirla libertà. Lo considero un omaggio al mio modo di essere e di vedere il mondo. Dare a se stessi la possibilità di sperimentarsi. Che sia un blog, un sport, un percorso di studi o una carriera lavorativa. L’importante è appassionarsi. Non so quale persona di passaggio nella mia vita, in questa o in altre mille, me l’abbia fatto intuire. Appassionarsi è tutto, lasciarsi coinvolgere, crederci. Sperimento. Confido nelle parole, possono dare risposte, altri punti di vista… 

 

Dopo il tempo che passa

si ritorna con la voglia di scrivere

Sembra il punto di partenza,

ma forse è il trampolino?

Ogni volta che ritrovo su questi simboli,

ciò che ne è stato dei miei pensieri, 

111 thoughts on “Lettera di Benvenuto

  1. Si torna sì al punto di partenza
    dopo aver dimenticato la noia
    l’incapacità e i limiti di questi
    simboli.
    Si torna perchè là dentro c’è una parte non detta
    non ancora scritta.
    Quella che ci salverà dall’oblio.
    Bentornato.

    Liked by 4 people

  2. Gentilissima Alessandra, sto facendo le pulizie d’autunno nel mio blog e noto con tristezza ma con consapevolezza che parecchi iscritti sono dei “fantasmi”, nel senso che dal giorno della loro iscrizione non si sono mai fatti vivi. Noto che anche tu sei diventata “fantasma” nel senso che non ho mai più letto qualcosa di tuo, nemmeno un piccolo saluto. Nessuno ovviamente è obbligato a scrivermi, ci mancherebbe altro!Però quando si apre un blog ci si auspica che qualche volta una persona scriva che so “ciao”. Ritengo perciò di chiederti come ad altri che sono dei fantasmi nel vero senso della parola, di disiscriverti dal mio salotto per iscriverti ad altri forse a te più congeniali. Preferirei circondarmi di pochi iscritti con i quali colloquiare ogni tanto senza impegno, persone che mi facciano sentire il loro calore e la loro compagnia, perosne con le quali condividere negativamente o positivamente un’idea. Diversamente cade lo scopo per il quale un “salotto virtuale” è stato aperto e ci coglie solo tantissima tristezza. Ci sono milioni e milioni di blog aperti, tutti ci improvvisiamo blogger, ma penso che il mio non sia adatto a te. Per questo te lo sto chiedendo come a tanti altri che si sono iscritti a suo tempo, ma che non m ihanno mai rivolto parola.Non avertene a male, ovviamente con rammarico ma preferisco così. Ti auguro ogni bene per tutte le tue numerose attività! Grazie! Fabiana Schianchi.

    Liked by 2 people

    • Guarda, ogni tanto passo dalle tue parti e leggo come mi succede anche su altri blog che apprezzo. In particolare il tuo mi lascia sempre senza parole, letteralmente. Non so dove potrei esprimermi, nel senso che mi lascia un pò cosi, forse potrei dire una sorta di disorientamento. Poi, quando e come scrivo non ti riguarda. Sul mio blog non sono “fantasma”, scrivo a periodi e il blog è talmente espressivo e ricco di contenuti che non ti basterebbero le ore per leggerlo. Chiuso discorso e non intendo nemmeno intavolare una discussione su tale pensiero. Circondati di chi ti pare, suggerisco di scrivere anche per dar modo a qualcuno di potersi confrontare con i tuoi pensieri. Altrimenti non si apre un blog pubblico, ma un diario personale nella propria scrivania. Un caro saluto

      Mi piace

  3. Buongiorno Musa, che cosa intendi dire quando scrivi che il mio blog ti lascia senza parole? E’ così orripilante? Lo so benissimo che sul tuo blog non sei fantasma intendevo dire sul mio. Così come io non mi permetterei mai di dare giudizi o pareri sui blgo degli altri. Quando e se m’iscrivo ad altri salotti (cosa che raramente accade) è perchè intendo leggerli e scrivere loro, compatibilmente con i ltempo che ho. ma iscrivermi per poi sparirem questo mai! Mi piacerebbe capire qual’è il disorientamento che provi quando vieni nel mio: per me è molto importante il parere della gente, altrimenti come dici tu avrei scritto un diario personale, chiudendolo con il lucchettino come facevo quando ero una bambina, Se vorrai darmi spiegazioni più chiare te ne sarei molto grata: ho 51 anni e molto pelo sullo stomaco che mi protegge. Non ho paura di idee o pareri contrari ai miei! Anzi!! I pareri contrari aiutano a crescere e a non essere supponenti. Aspetto tue gentili notizie, Fabiana.

    Liked by 1 persona

    • Buongiorno, complimenti per l’età e la voglia di mettersi in gioco. Non trovo il blog orripilante, ma eccentrico e non sebbene legga, non saprei dove “introdurre” un mio pensiero. Mi chiedo come mai il tema centrale sia il “water”. Dovrò riguardare gli articoli. In ogni caso non ho letto tuoi pareri sul mio blog, eccetto l’ultimo, chissà che non sia un inizio.

      Mi piace

      • Auuauaau Musa leggo solo ora a distanza di mesi questo tuo scambio ahhaha scusa ma rido… è proprio TE 😂 Però devo dire che nella sostanza hai ragione da vendere… però rido perché mandare a cagare nel proprio “about this blog” giuro non lo avevo mai visto fare 😂 sebbene con grazia ed eleganza 😉

        Liked by 3 people

      • Nooo figurati mica dico che un altro avrebbe censurato… ma rispondere dura come hai fatto tu davvero non è da tutti… pensavo fossi solo io che ti inducevo a sprazzi di durezza ma mi fa piacer comstatare che sono solo uno tra tanti 😂

        Mi piace

      • il mio diligente blog ha ben pensato di far fluire questo commento in “SPAM”. Mi spiace Avvo, lo leggo soltanto adesso. Che dire, ormai siamo su questa scia, …acida, dura, .. infiammata..
        mah?

        Mi piace

      • azz!e che caspita! eccola la ale con le bollicine che mi piaze!
        cccccusa se pure io son un po’ fantasma! è che aprire la tua casetta col cell è faticoso perchè non va direttamente sui post, ma qui e poi devo indirizzarme… e il mio bradipo senza giga lo trova pesante!

        Liked by 1 persona

      • Frizzante Alessia, ma é talmente vecchio quel commento.. Torna sui nuovi articoli 😅😍😛😜
        Oltre tutto sia tu che avvo commentate adesso tralasciando che vi manca una parte di storia relativa a questi commenti. Un abbraccio 😛😜

        Mi piace

      • eh ma il fatto è che si apre subito questa pagina…. e cmq era per dire che anche io non commento sempre… e non ti arrabbià! non avevo visto il commento di avvo.
        ma ho commentato anche un articolo nuovo… non è arrivato? uff…… che palle però così! oggi ho pc e in un attimino di tranquillità al lavoro son corsa a sbirciare. ps, non riuscivo a capire come si arrivasse sui nuovi post! c’ho na capoccia!

        Mi piace

  4. Da storico prestato al giornalismo ormai mi son votata alla informazione culturale da venti anni, sebbene non mi sia estranea la narrazione che pure apprezzo ( la mia formazione è letteraria e mi son occupata di recensioni più volte).
    Un consiglio mi permetto di dartelo: non creare puntate lunghe.
    Alla lettura on line urge la icasticità quanto la brevità che, dalla prima, trae sostentamento.
    Quando avrò tempo farò in modo di passare.
    Buona serata!

    Mi piace

Rispondi a sherazade Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...