fuga in acqua dolce

C’è troppa gente in giro, al tavolo di chi non so, gente invitata in attesa delle ordinazioni. Tavolate imbadite e ricche, sui tavoli scuri, lontani fra loro, anche il pavimento lo è, di un colore lucido. Le finestre coperte da tende sontuose. Non aspetto nessuno, solo le ordinazioni, un secondo di carne. Attorno diversi volti…

Spigoli

Penso che se dovessi avere un’altra Vita A partire da adesso Che già mille mi sembra di averne vissute Avrei raccolto qualche ora in più Per farmi le ossa su morbidi spigoli

a presto !

e ora di dare forma al contenuto.. per un po’ ci sarà un periodo di inattività, spero che comunque passiate a lasciare un vostro pensiero ! apiediscalzi a presto! immagine tratta liberamente dal web

… just a little

Chissà che possa essere com’è un vecchio motto che ha preso un’altra figura credo nella voce della coscienza il frutto di vicende passate che tornano “hai abbastanza equilibrio” è una provocazione “meriti abbastanza?” è lo sviluppo un viadante alle prese con le sue forze una strada che trova significato sotto i nostri passi quanto forte…

E tu, sai nuotare?

Mi domando come mai le aspettative degli altri modulino il nostro voler essere, un pensiero che rivolgo all’esterno, quasi mio, all’incirca. Eppure è da molto che provo a cambiare. Cambiare non so cosa di preciso. Conoscente amico collega datore di lavoro capo genitore … lista infinita. il panettiere del paese che fa gli sconti sul…

aperitivo e un buco di pensieri

Un semplice aperitivo, ha scantenato l’inferno! bene bene bene… allora con l’ultimo tipo? – ragazza convinta di essere ad un semplice aperitivo l’ultimo tipo? un altro bla,bla,bla – ragazza convinta di non essere ad un semplice aperitivo -arriva il barman con i due spritz, taglia la corda, ha fiutato il pericolo. La ragazza non convinta…

Doppio nodo, un solo filo

Stava già cambiando. Lo sentiva nell’aria, ne avvertiva le vibrazioni. Un contatto sospeso nel vuoto, trascinato dal vento e riportato indietro. Effetto boomerang. Gli bastava la sensazione che qualcuno  s’era svegliato accanto al suo pensiero. Gli alleggeriva la giornata, se ne innamorava platealmente. Chi può dirlo se del pensiero o della presenza? Stava già cambiando,…

Evanescente

Ad occhi chiusi sto guardando oltre, ma il mio passo è fermo. Mani che ricercano mani…

Fallo e basta

Chiudere il telefono in faccia è infantile, terribilmente vecchio quanto  inutile. “Pronto?” “Pronto? Cosa vuol dire organizzarsi?” “Beh (pausa)  solitamente vale a dire scegliere un posto e un orario per veder…” “Mmh, si, l’ho letto sul dizionario. Spara un momento” “Non so, dimmi tu, domani..post domani, Sab..” “No, nel fine settimana sono via, da sabato…

Il mio mare

Il mio mare.. Il mio mare non mi lascia dormire. Tormenta i miei sogni e lascia che veda anche nel buio. Il mio mare non ha nome, ma conosce bene il mio. Il mio mare mi richiama quando meno me l’aspetto, nel momento inopportuno. Sento il richiamo tra la gente, quando sono sola. È un…

Alla ricerca dell’arte di saper vivere

Era come se inevitabilmente avessi sempre agito per rendermi infelice. E quando avessi avuto modo di rendermi felice, qualcosa inevitabilmente squarciò il momento, come su di tessuto cucito a fatica, ma debole. Trac! Pareva indispensabile trovare la ragione per tutto, il motivo intrinseco alle azioni, forse da questo è nato l’interesse per la psicologia, detto…

Ingiustizie dell’anima

Una veloce corsa verso il superficiale e l’inutile. Tutto e subito. Quando “tutto” è potere, possesso, disordine, caos. Un lento e facile percorso verso l’inettitudine. Oltre che “non ho Tempo”, si aggiunge ” non ho voglia “. Che genere di morte atroce abbiamo installato nella nostra modernità. Il tutto sintetizzato nella frase ” non ho…

reminiscenza

Piaceva anche solo l’idea, le idee sono atemporali, non so bene dove collocarle in questo presente. L’idea che si poteva cambiare, impazzire, rivoluzionare… invertire il sistema, qualsiasi cosa. Si poteva fare. Come quando inserisci l’ultimo pezzo del puzzle e guardi l’insieme che hai messo su, magnifico non trovi? Ecco, mi bastava l’idea per rincorrerla. Un…