Apiediscalzi

È inquieta la mia notte Tra lenzuola strapazzate Il senso del mio essere Continua a tremare E di notte si svegliano i turbamenti Non c'è spazio o limite di tempo , L'attesa L'attesa L'attesa Di un qualcosa che si attende

Annunci

… just a little

Chissà che possa essere com'è un vecchio motto che ha preso un'altra figura credo nella voce della coscienza il frutto di vicende passate che tornano "hai abbastanza equilibrio" è una provocazione "meriti abbastanza?" è lo sviluppo un viadante alle prese con le sue forze una strada che trova significato sotto i nostri passi quanto forte... Continue Reading →

Il sesso dei colori

Sto osservando un suo ritratto. Mai mi sembrò più bella. E’ un ritratto moderno visto il soggetto e l’abbigliamento che raffigura, immagino che sia su ispirazione di qualche pittore impressionista, una corrente artistica tra il 1860 ed il 1970; per la forte carica di colore utilizzato, si notano i passaggi del pennello, mercati e decisi,... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: